Agricoltura Biodinamica Michele Baio

Formazione e Consulenza Professionale in Agricoltura Biodinamica

Categoria: Antroposofia

Corso chiarificatore su diverse metodiche Bio per viticoltura, Scuola Agraria del parco di Monza.

Corso “Viticoltura e vinificazione biologica, biotica e biodinamica”

CALENDARIO DELLE LEZIONI

DATA MATTINO Ore 8.30-12.30 POMERIGGIO Ore: 13.30-17.30

LUNEDI 20 maggio 2019




Materia o argomenti trattati: Viticoltura biologica Tecniche sostenibili sperimentate da decenni, potatura secca e verde, malattie della vite, esercitazioni pratiche in vigneto su potatura verde e trattamenti antiparassitari. Docente: Luciano Carrara, Azienda agricola Gruppo Vignaioli, S. Colombano al Lambro (MI) Lezione a S. Colombano al Lambro (MI)
Materia o argomenti trattati: Vinificazione biologica Una tradizione consolidata di qualità: tecniche, procedure, aspetti normativi bio in cantina. Docente: Luciano Carrara, Azienda agricola Gruppo Vignaioli, S. Colombano al Lambro (MI)
Lezione a S. Colombano al Lambro (MI)

MARTEDI 21 maggio 2019




Materia o argomenti trattati: Viticoltura biodinamica. L’approccio biodinamico, l’ottimizzazione delle risorse ambientali ed energetiche aziendali. Docente: Michele Baio, formatore e consulente aziendale in Agricoltura biodinamica Lezione alla Scuola Agraria del Parco di Monza Materia o argomenti trattati:
Vinificazione biodinamica. “Concetti base e linee di vinificazione Biodinamica”. Docente: Michele Baio, formatore e consulente aziendale in Agricoltura biodinamica Lezione alla Scuola Agraria del Parco di Monza

MERCOLEDI 22 maggio 2019




Materia o argomenti trattati: Viticoltura biotica L’approccio biotico, la tecnica applicata nel vigneto. Docente: Giorgio Mercandelli, Az. Riluce Canneto Pavese (PV) Lezioni alla Scuola Agraria del Parco di Monza Materia o argomenti trattati: Vinificazione biotica Le tecniche di vinificazione, le attrezzature, il prodotto, il marketing. Docente: Giorgio Mercandelli, Az. Riluce Canneto Pavese (PV) Lezione alla Scuola Agraria del Parco di Monza






NOTE ORGANIZZATIVE

Possibilità di pernottamento presso il convitto della scuola e pranzi presso il ristorante della Cascina Frutteto, sede della Scuola. Lunedì 20 maggio pranzo a S. Colombano al Lambro (MI).

In particolare la prima giornata di corso spazierà su buona parte dei seguenti argomenti:

–          Breve  storia della nascita e della crescita dell’azienda gruppo vignaioli. Il perché della scelta del metodo biologico negli anni 80. Chiariamo una volta per tutte cosa vuol dire metodo biologico

–          Coltivare la vite in un territorio, seguendo sia il metodo biologico, sia la naturale fisiologia della vitis vinifera. Tendenze moderne ed esperienze del nostro modo di coltivare . Sesti di impianto , tipi di impianti, portainnesti, materiali naturali, come coltivare una liana

–          Potatura: scelta di un intervento “discreto” per produrre uva di qualità in modo economico

–          Gestione del terreno: mantenere la fertilità e raggiungere la qualità: inerbimento, lavorazioni del terreno, concimazioni

–          Lotta alle malattie fungine. Lotta agli insetti. Lotta alle malattie emergenti: flavescenza dorata, mal dell’esca. 

–          Raccolta: parametri analitici di cui tener conto

–          Il vino biologico: ci sono voluti molti anni per regolamentarlo

–          Il vino naturale: cosa si intende

–          Vinificazione in bianco. Vinificazione in rosso. Uso della solforosa

–          Travasi

–          Imbottigliamenti

–          Come interferisce la luna crescente e calante sul vino

–          Prodotti ammessi dal biologico

–          Alcune considerazioni dell’uso del vino nell’alimentazione quotidiana e del mercato

****************************************************************************** 

MATERIALE DIDATTICO: dispense su viticoltura e vinificazione biologica, biotica e biodinamica

NOTE:

  • Il giorno lunedì 20 maggio 2019 ritrovo ore 9 .00 presso l’azienda Gruppo Vignaioli a S. Colombano al Lambro (MI), via Capra 15, raggiungibile anche coi mezzi pubblici (MM linea gialla S. Donato, da cui prendere pulman “Line” per S. Colombano, fermata al campo sportivo, a 200 metri da azienda agricola Gruppo Vignaioli).
  • I giorni martedì 21 e mercoledì 22 maggio 2019 ritrovo ore 8.30 presso la sede della Scuola Agraria del Parco di Monza, viale cavriga 3, Monza (MB)

Promemoria Corso 12 Sensi

Logo Scuola Pratica di Agricoltura Biodinamica_www.michelebaio.com

Promemoria corso 12 sensi per 12 talenti e Biografia, Sabato 9 & 16 Marzo, ogni giornata è un modulo a sè per cui è possibile la frequenza anche a  giornata singola.

Per tutte le informazioni: http://www.michelebaio.com/12-sensi-12-talenti-biografia-tributo-al-maestro-ale-hesselink/

[Top]

12 Sensi 12 Talenti, Biografia tributo al Maestro Ale Hesselink

Ale Hesselink - michelebaio.com

Chiunque al mondo abbia scelto senza vocazione, un mestiere un’arte o un qualsiasi modo di vivere non dovrebbe forse trovare insopportabile il suo stato? Chi invece è nato con un talento e sa svilupparlo, trova in esso la sua più bella esistenza. Nulla in terra è senza fatica”

– J.W. von Goethe –

Che cosa sono i sensi? In che modo siamo consapevoli della nostra vita? Cos’è il talento? Come si manifesta? Dove e quando nasce? Può il talento fornire indicazioni per scoprire il senso e il significato della nostra vita?

Secondo l’Antroposofia il panorama sensoriale dell’essere umano non è limitato a 6 sensi ma arriva a comprenderne 12, questo punto di vista ci permette di partire non dall’organo di senso ma dalla esperienza che facciamo usando i vari sensi, viviamo quotidianamente immersi in esperienze sensoriali delle quali siamo consapevoli solo in parte, portare a coscienza l’altra parte significa cominciare a sviluppare un futuro talento.

“un talento è una esperienza sensorea resa consapevole”

– Ale Hesselink –

Temi trattati:

Prima giornata 12 sensi per 12 talenti

Dall’Astrologia all’Astrosophia, la scrittura stellare

R. Steiner rese attuale l’Astrologia evolvendola nell’Astrosophia, scienza usata quotidianamente da agricoltori biodinamici, medici e farmacisti antroposofici.

Melothesia, la corrispondenza segni, pianeti, organi

Disciplina fondata da Ippocrate, attualizzata e ampliata da R. Steiner con la metalloterapia.

Dallo spirito alla materia

Tutto dipende dallo spirituale, dal cosmo, la scienza dello spirito ci spiega come un’idea divina diviene materia.

12 segni zoodiacali per 12 sensi dell’essere umano

Ogni senso ha origine da un segno zoodiacale che ci permettedi avere le diverse esperienze sensoree, per percepire il mondo dipendiamo dallo zoodiaco.

12 sensi per 12 talenti

ogni esperienza sensorea è un potenziale talento in divenire.

Seconda giornata, la Biografia

temi trattati:

Cos’è la biografia

la biografia tende un filo attraverso i diversi momenti della vita segnati dallo scorrere dei settenni, ripercorrere per iscritto questo percorso permette di portare a conoscenza di sè stessi fatti importanti e cruciali della propria esistenza che senza l’apporto di uno scritto, facilmente tendiamo a dimenticare o non associare tra loro, la biografia ci permette di capire un pò di più il Karma individuale di ogni uno di noi, il quale lascia attraverso i millenni inscritti in noi dei segni ben precisi che possiamo imparare a comprendere.

Esercitazione pratica:

38 domande a cui dare risposta per scrivere i l’essenziale del filo conduttore della ns vita, esame degli scritti, rilevazione dei vari punti in comune, senso e significato del perchè determinati eventi succedono in momenti precisi della vita.

Sabato 9 & 16 Marzo Missaglia 23873, Cascina campù superiore.

Inizio ore 9:00 fine ore 17:30 colazione al sacco, costo giornata € 60,00

Maggiori info e iscrizioni: michele.baio@email.it / 333 60 30 184

[Top]